Pellegrinaggio giovanile in Albania

in Albania by

Con grande gioia ringraziamo Dio per tutte le grazie ricevute in questo periodo nella missione dell’Istituto del Verbo Incarnato in Albania.

Già da tre anni, da quando il vescovo ci ha invitato a far parte della commissione giovanile della diocesi, realizziamo un “pellegrinaggio-via crucis” con i giovani della diocesi dirigendoci verso il santuario di “Santa Eufemia” che si trova nella nostra parrocchia.

Grazie alla provvidenza di Dio e alle vostre preghiere è andato tutto benissimo, ben oltre le nostre aspettative.

Organizzare una Via Crucis con molti giovani, non avendo l’aiuto dei seminaristi che uno vorrebbe, o la presenza delle suore, sembrava un’impresa troppo difficile. Ed è lì che vengono alla mente i ricordi e le esperienze delle nostre processioni dal noviziato in Perù, o durante il seminario in Argentina, che ci aiutano ad avere un’idea di quello che bisogna fare. Forse durante il seminario non valutiamo assai queste cose, cucinare nelle giornate, fare la pizza i venerdì, costruire le tende, preoccuparsi per l’audio – che funzioni -, essere di servizio invece di stare con i giovani, ecc… Ma è col passare del tempo che ti rendi conto che tutte queste cose che ci hanno insegnato nel nostro caro seminario ti servono!!! Tutto è utile per aiutare ad altri ad avvicinarsi a Dio.

Come dicevamo all’inizio: ringraziamo Dio per tutte le grazie che ha riversato su questi giovani, per molti di essi è stata la prima volta che venivano al santuario di Santa Eufemia. Che Dio li aiuti a perseverare nella grazia.

In Domino
I padri missionari in Albania – Kallmet

From: www.iveroma.org

Rispondi